Jo-Tech

JoBonobo applica la tecnologia al turismo, sviluppando progetti nuovi, pratici e creativi. Il primo nel 2013, con il noleggio di tablet per turisti stranieri, per facilitare l’accesso alle informazioni turistiche, quando il roaming internazionale aveva costi alti. In seguito, JoBonobo ha dato vita a progetti con tablet e App per alberghi, stringendo una partnership con Intelity (leader mondiale per l’interazione fra strutture alberghiere ed ospiti). Si è distinto, inoltre, per la comunicazione tramite realtà aumentata, che dal 2014 in poi ha permesso alla startup di scalare le vette del successo. Tahiti Tourisme e Aviareps hanno infatti contattato JoBonobo per la realizzazione del primo catalogo con realtà aumentata, che permette ai viaggiatori di vivere virtualmente l’isola polinesiana. Ha sviluppato l’originale App interattiva, Go Australia 360, seguita da GoExclusive e GoPacific che funzionano grazie alle tecnologie di realtà aumentata applicate al turismo, e l’App Roadshow Atout France per l’ente turistico Francese.

Nel 2015, JoBonobo ha realizzato per Telecom Italia “TIM2go”, iniziativa di tablet rental nell’ambito di Expo.

A partire da questa esperienza, nel 2017 Jo-In ha iniziato lo sviluppo, su richiesta di un committente privato (Smartytaly srl), della piattaforma di gestione di migliaia di smartphone che saranno distribuiti in strutture alberghiere in tutta Italia, a disposizione degli ospiti. Lo sviluppo della piattaforma è stato completato a luglio 2018, e da fine Settembre i primi Hotel stanno provando Smarty. Obiettivo è avere 5000 dispositivi attivi in tutta Italia al termine di 1 anno. Jobonobo si occuperà delle sviluppo di evolutive e dell’assistenza e maintenance della piattaforma.